Clamoroso: caos Calciopoli, intercettato anche Spalletti!

Calcio

ROMA – Ogni giorno che passa il caso Calciopoli si tinge di giallo. Non bastavano le intercettazioni che hanno inchiodato Moratti e Facchetti a colloqui piuttosto serrati con Paolo Bergamo, ex designatore arbitrale. Ora, è saltata fuori uanche un’intercettazione di Luciano Spalletti, in una chiamata sempre con Bergamo, che praticamente parlava con qualunque allenatore e dirigente del calcio. All’udienza del 13 aprile a Napoli ne vedremo delle belle… Ecco le parole integrali:

B.- L’importante è che tu sia bello carico..
S.- No io son bello carico, naturalmente è come hai detto te con la diciamo supervisione della trasparenza cerca di mandarci una..come hai detto prima dai, di stare attento a tutto quello dai, come hai sempre fatto..
B.- Ma guarda io ti posso anticipare che a scanso di diciamo ripensamenti all’ultimo momento gli assistenti li ho già fatti, quindi viene Pisacreta che per noi è il n.1 e Griselli che è quello di Livorno che quest’anno è stato il n.1 quindi sei bello blindato e il sorteggio vediamo ora cosa ti dà tra gli internazionali che abbiamo messo in griglia dai..
S.-Benissimo dai..
B.-Ti do un bell’in bocca al lupo..
S.-Ti ringrazio scusami ma li posso, lo posso chiamare o vengo frainteso?
B.-Ma no, quando lo trovi se no sembra che tanto queste cose.. discutono su stampa e trasmissioni televisive
S.-Noi abbiamo rinunciato a 2 trasmissioni televisive e lì non hanno fatto vedere niente..capito tutto?
B.-Dai che ce la facciamo..in bocca al lupo!

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top