Manchester fuori, Ferguson al veleno: “L’espulsione? Sono tedeschi…”

Calcio

MANCHESTER (Inghilterra) – Alex Ferguson accusa nel post partita l’avversaria dell’Old Trafford, quel Bayern che lo ha cacciato fuori dalla Champions: «L’episodio chiave – dice il tecnico del Manchester – è stato senza dubbio l’espulsione di Rafael: è un ragazzo, è inesperto. Ma lo hanno espulso loro: sono tutti accorsi dall’arbitro a reclamare la decisione. È tipicamente tedesco, non puoi questionare, sono così…». «L’unico problema – ha aggiunto Ferguson – è che loro avevano l’uomo in più: siamo stati molto sfortunati, e abbiamo giocato un’ottima partita». 

 (Fonte ‘ANSA’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top