Moggi a Elkann: “Sei come l’Innominato!”

Calcio

“Lei Elkann, con questo suo inaspettato e tardivo ravvedimento, mi ricorda l’Innominato dei Promessi Sposi, che dopo una notte di travaglio morale ed esistenziale decide di convertirsi e di dare una svolta positiva alla sua vita”, lo scrive Luciano Moggi, in una lettera aperta sulla vicenda Calciopoli indirizzata a John Elkann pubblicata oggi dal quotidiano ‘Libero’. “Le ricordo che prima ancora dell’inizio del processo sportivo Lei – scrive Moggi in un passaggio della lettera – aveva già deciso di abbandonare me e Giraudo al nostro destino. Certo – prosegue l’ex dg bianconero – verrebbe da chiedersi dove sia stato e cosa abbia fatto e letto in questi lunghi quattro anni, per accorgersi solo adesso che la Juventus, quella sana e vincente della Triade, è stata vilipesa e mortificata ingiustamente. Chissà se dietro questo suo ravvedimento – sottolinea Moggi – non ci sia il tentativo di sviare l’attenzione dai disastri sportivi che la Sua illuminata gestione ha saputo regalare ai tifosi”.

Fonte:  Leggo.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top