Calciopoli: ecco le intercettazioni tra Facchetti e Bergamo!

Calcio

MILANO – Alcuni commenti dopo la famosa Inter-Sampdoria del 9 gennaio 2005, finita 3-2 con i nerazzurri che segnano tre gol negli ultimi sei minuti, e la decisione sulla designazione di arbitro e assistenti di gara per la partita del mercoledì successivo, di Coppa Italia, Bologna-Inter. E’ il contenuto dell’ennesima intercettazione che la difesa di Moggi ha fatto trascrivere. A parlare sono Giacinto Facchetti e l’ex designatore Paolo Bergamo.

Riguardo alla stessa partita di Genova era già uscita un’altra intercettazione, il giorno stesso della partita, tra il patron dell’Inter, Massimo Moratti e lo stesso Bergamo. Facchetti chiama Bergamo il 10 gennaio 2005

Bergamo: Giacinto!
Facchetti: Paolo allora vedi che abbiamo recuperato?
Bergamo: Storico eh storico ieri, mamma mia cosa ho sofferto, non te lo puoi immaginare… guarda che ormai la partita sembrava compromessa, c’e’ stata una reazione incredibile…
Facchetti: Sull’uno a zero speravo almeno nel pareggio fino alla fine, ma sul 2-0 non speravo piu’ a niente..
Bergamo: Mamma mia ma poi goals bellissimi
Facchetti: Si’ si’ si’
Bergamo: Puliti tranquilli.. e’ stato bravo Bertini sul 2-2 sul contrasto, quel contrasto tra difensore e Martins, che non era niente eh? Bada bene a volte pero’ magari puo’ essere ingannato perche’ questo cade in maniera plateale..
Facchetti: Devo dire che ho predisposto la tua… (incomprensibile) ed in campo sia andato tutto bene..
Bergamo: Si’ si’ si’ ha detto bene
Facchetti: E’ stato bravo anche Papi e Puglisi mi sono piaciuti..
Bergamo: Specialmente Puglisi ha fatto bene..

Secondo la difesa di Moggi, nel prosieguo della telefonata, si parla di tessere messe a disposizione da Facchetti per Bergamo, con l’accordo che passera’ Bergamo in sede e inoltre Bergamo chiede del materiale sportivo dell’Inter a Facchetti. Quindi, il discorso si sposta sulla prossima partita, di Coppa Italia, a Bologna, che finira’ 1-3 per l’Inter senza alcuna coda polemica:

Bergamo: Senti domenica, ehm mercoledi’, avevo intenzione di mandarti come assistenti, siccome a Bologna non e’ una partita scontata secondo me avevo intenzione di metterti Geminiani e Niccolai che sono 2 toscani bravi eh?
Facchetti: Bene, Geminiani non l’abbiamo piu’..
Bergamo: No no e appunto te lo volevo mandare domenica, si scusa mercoledi’ c’e’ questa Coppa Italia che ci interessa ancora e quindi facciamo ..e poi ti mando un giovane, siccome volevamo rimettere in pista Gabriele e Palanca (dopo il caso scommesse che aveva portato alla loro sospensione il luglio del 2004 ndr), avevo intenzione di mandarti Gabriele..
Facchetti: Va bene
Bergamo: Non e’ un problema per voi… perche’ sta facendo bene…
Facchetti: No no va bene poi io mi fido di te… sei tu…
Bergamo: Stai tranquillo stai tranquillo e complimenti per ieri
Facchetti: Grazie grazie.

Fonte: Sportmediaset.it

La redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top