Inter-Barça, record d’incassi in arrivo!

Calcio

MILANO – La corsa al biglietto per Inter-Barcellona rischia di essere già finita. Lunedì scatterà la vendita li­bera, dopo che le giornate di ieri e giovedì sono state riservate alla pre­lazione degli abbonati, ma il quanti­tativo di tagliandi che finirà nei cir­cuiti della Banca Popolare di Milano e della Banca di Milano, oltre che su internet, sarà davvero ridotto e cer­tamente non soddisferà l’imponente numero delle richieste. Dopo lunghe file fuori dalle varie agenzie, infatti, la gran parte degli abbonati per il campionato (sono 40 mila) non si è lasciata sfuggire l’opportunità di as­sistere a una sfida così affascinante. Inoltre, come capita sempre in que­ste occasioni, un’altra cospicua quo­ta di biglietti è stata destinata agli In­ter Club. Mentre sono già scattate le prenotazioni da parte degli sponsor e dei partner della società interista. Per rendere completo il quadro della situazione, sono da aggiungere pure i tagliandi che si riserva abi­tualmente l’Uefa (tra sponsor e rap­presentanza) e che, con l’avanzare della competizione, diventano sem­pre più ingenti, e quelli riservati ai ti­fosi del Barcellona: sono poco meno di 5 mila ed è difficile che possano tornare indietro perché invenduti. Solo pochi fortunati, insomma, lune­dì riusciranno ad entrare in possesso del prezioso tagliando. Gli altri, in­vece, dovranno accontentarsi di assi­stere allo spettacolo dalla tv. Gli 80 mila presenti sugli spalti, comunque, a meno di sorprese, contribuiranno al nuovo record d’incasso, che supe­rerà i 3,7 milioni di euro.

Fonte: Corriere dello Sport

Alessio Bianchini – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top