Tifosi Juve, azione legale contro i dirigenti

Calcio

TORINO – Un dossier sugli errori della Juventus dal 2006 a oggi. Lo ha commissionato l’associazione Giulemanidellajuve ad un pool di avvocati e commercialisti, di «comprovata fede juventina», a cui ha dato mandato di «avviare un’azione di responsabilità nei confronti degli attuali amministratori» del club. Sono due, in particolare, le contestazioni che l’associazione – nata nel maggio del 2006 sull’onda dello sdegno suscitato tra i tifosi bianconeri dai fatti di Calciopoli – contesta alla dirigenza juventina. In primo luogo «una errata gestione legale sui fatti di Calciopoli – si legge in una nota – con conseguente danno economico patito dagli azionisti di minoranza». E poi «una incapacità gestionale – prosegue il comunicato dell’associazione di tifosi – che ha portato una squadra un tempo ai vertici mondiali a recitare la parte di comprimaria». Per GiulemanidallaJuve si tratta della «più chiara rappresentazione di un fallimento». Di qui la scelta di incaricare avvocati e commercialisti di avviare un’azione di responsabilità contro gli attuali amministratori del club, una volta raccolto il materiale necessario a dimostrare «il colpevole depauperamento societario e azionario».

Fonte: Ansa

La redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top