Calciopoli, Bergamo shock: “Fu Facchetti a fare il nome di Collina”

Ultime Notizie:

ROMA – Paolo Bergamo, ex designatore arbitrale coinvolto nal caso Calciapoli, parla in esclusiva ai microfoni di RaiSport in merito alle ultime intercettazioni venute alla luce e in particolare a quella che lo vede protagonista con Giacinto Facchetti. «Fu lui a fare il nome di Collina e non viceversa – dichiara con fermezza Bergamo e continua- Il regalo di Moratti? Non ricordo di essere mai andato nella sede a ritirare nessun regalo. Era Natale e in quel periodo era normale ricevere dalle società il classico regalo per le feste e insomma anche nel valutare questi audio ci vorrebbe un po’ di buon senso. Le cene con i dirigenti? Non mi sembra una cosa vergognosa. Era il mio ultimo anno da designatore e così d’accordo com mia moglie organizzai delle serate a casa con vecchi amici tra i quali Giraudo e Moggi. Moratti non venne mai, fu lui a invitarmi negli anni precedenti a Forte dei Marmi».

Fonte: Tuttosport

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top