Mercato Milan: il Wolfburg pressa Dzeko

Ultime Notizie:

WOLFSBURG (Germania) – Dopo le insistenti voci che la scorsa estate volevano Edin Dzeko vicinissimo al Milan e alle sempre più insistenti sirene che lo vogliono lontano dalla Germania per la prossima stagione, il ricco club di proprietà della Volkswagen prende posizione. Per bocca del tecnico Gunter-Kostner, il Wolfsburg mette pressione al centravanti bosniaco: “Edin Dzeko finirà la stagione con noi e poi faremo i conti – le parole del tecnico tedesco -. Se deciderà di restare qui sarà fantastico, se vorrà vivere un’altra esperienza sarà bene che ce lo dica al più presto”. Dzeko ha infatti una clausola nel contratto che gli permette di svincolarsi in caso di offerta di 40 milioni di euro prima de 31 maggio. Cifra però alla quale né il Milan né la Juve sembrano disposte ad arrivare. Certo è che anche lo stesso attaccante ha rivelato di recente di voler disputare la prossima edizione della Champions League, cosa impossibile se rimanesse al Wolfsburg, dato che i verdi sono a otto lunghezze dal terzo posto che vale i preliminari. “Non ho detto di volere solo l’Italia, ma solo di voler giocare la prossima Champions League”, ha detto Dzeko. “Tra qualche settimana comunicherò la mia decisione”. Queste le parole del bosniaco che sanno tanto di addio.

Alessandro Iraci – www.calciomercatonews.com

WOLFSBURG (Germania) – Dopo le insistenti voci che la scorsa estate volevano Edin Dzeko vicinissimo al Milan e alle sempre più insistenti sirene che lo vogliono lontano dalla Germania per la prossima stagione, il ricco club di proprietà della Volkswagen prende posizione. Per bocca del tecnico Gunter-Kostner, il Wolfsburg mette pressione al centravanti bosniaco: “Edin Dzeko finirà la stagione con noi e poi faremo i conti – le parole del tecnico tedesco -. Se deciderà di restare qui sarà fantastico, se vorrà vivere un’altra esperienza sarà bene che ce lo dica al più presto”. Dzeko ha infatti una clausola nel contratto che gli permette di svincolarsi in caso di offerta di 40 milioni di euro prima de 31 maggio. Cifra però alla quale né il Milan né la Juve sembrano disposte ad arrivare. Certo è che anche lo stesso attaccante ha rivelato di recente di voler disputare la prossima edizione della Champions League, cosa impossibile se rimanesse al Wolfsburg, dato che i verdi sono a otto lunghezze dal terzo posto che vale i preliminari. “Non ho detto di volere solo l’Italia, ma solo di voler giocare la prossima Champions League”, ha detto Dzeko. “Tra qualche settimana comunicherò la mia decisione”. Queste le parole del bosniaco che sanno tanto di addio.

Alessandro Iraci – www.calciomercatonews.com

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top