Ancora guai per Mutu: rissa in centro a Firenze

Calcio

FIRENZE – Assente dai campi di calcio dalla fine gennaio, Adrian Mutu non riesce a stare lontano dalle luci dei riflettori. Peccato però che i motivi non siano sempre lodevoli. Dopo il caso doping, dopo lo scandalo amoroso con la moglie di Terry, l’attaccante viola si trova immischiato in una rissa nata per delle avances alla consorte. In realtà il numero 10 della Fiorentina non ha alzato un dito e neppure le ha prese. Ad avere la peggio sono stati il gioielliere libanese Fawaz Gruosi e l’imprenditore fiorentino Tommaso Buti: i due, che aveva passato la serata assieme ai coniugi Mutu al ”Cavalli Club” di Firenze, sono intervenuti in difesa della donna. ‘ successo la scorsa notte, intorno alle due. A dare l’allarme al 113 è stato Buti: agli agenti ha raccontato di aver passato la serata in compagnia di amici, tra cui Mutu e la moglie Consuelo e il ‘signore dei diamanti’. Poi, mentre stavano raggiungendo le rispettive auto parcheggiate in piazza del Carmine, due sconosciuti avrebbero avvicinato la signora Mutu, facendole delle avances. questo punto sarebbero intervenuti Buti, Gruosi e Mutu, forse per allontanare i molestatori, forse per esigere delle scuse. Questo non lo sappiamo. Ciò che è certo, invece, è che i due hanno colpito Buti con uno schiaffo e Gruosi con un pugno al volto. Il gioiellere è dovuto andare a Careggi a farsi medicare. I due ‘manolesta’ sono riusciti a scappare prima dell’arrivo della polizia, la loro identità resta un mistero.

Fonte: lanazione.ilsole24ore.com

La redazione di www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top