La Roma piega la Lazio e torna in vetta! Voti e Video

Ultime Notizie:

ROMA – Il derby della capitale decreta ancora una volta che la capolista della Serie A è la Roma, che supera per 2 a 1 la Lazio in rimonta e torna in vetta alla classifica con un punto di vantaggio sull’Inter. Il primo tempo è tutto in favore dei biancocelesti che passano in vantaggio al 14′ con Tommaso Rocchi, servito in area di rigore da Ledesma. Nella ripresa, dopo pochi secondi, la Lazio ha la possibilità di chiudere la partita e i sogni di scudetto della Roma usufruendo di un calcio di rigore per fallo di Cassetti su Kolarov. Julio Sergio, però, ipnotizza Sergio Floccari e respinge la conclusione. La compagine di Ranieri, ritrova la forza di reagire ed il pareggio con un nuovo calcio di rigore fischiato dal Sig.Tagliavento per un fallo di Kolarov su Taddei. Dagli 11 metri Mirko Vucinic non sbaglia e all’8′ minuto della ripresa il punteggio è sull’1-1. Ed è ancora il montenegrino a mandare in estasi i tifosi giallorossi quando al 18′ scarica in porta un calcio di punizione dal limite dell’area di rigore, portando la Roma in vantaggio e in testa alla classifica. A nulla serve il forcing finale degli uomini di Reja, che perde anche Ledesma espulso per aver applaudito il direttore di gioco.

LAZIO: Muslera 5.5, Andrè Dias 6.5, Stendardo sv (6′ pt Biava 6.5), Radu 6.5, Lichtsteiner 6 (20′ st Zarate 6), Brocchi 5, Ledesma 7, Mauri 6, Kolarov 6.5, Rocchi 7, Floccari 5 (28′ st Cruz sv). (88 Berni, 25 Biava, 87 Diakitè, 33 Baronio, 4 Firmani). All: Reja 6.5.

ROMA (4-4-1-1): Julio Sergio 7, Cassetti 6.5, Juan 6, Burdisso 5.5, Riise 6, Perrotta 6.5, De Rossi 5 (1′ st Menez 6.5), Pizarro 7, Vucinic 8 (37′ st Brighi sv), Totti 5 (1′ st Taddei 6.5), Toni 7 (32 Doni, 5 Mexes, 77 Tonetto, 19 Julio Baptista). All.: Ranieri 8.

Pierluigi Tosto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top