Derby, Reja furioso con Totti: “E’ irrispettoso, merita 10 giornate di squalifica!”

Calcio

ROMA, 18 APR – È un Edy Reja arrabbiatissimo quello del dopo derby. Parlando dell’accenno di rissa al termine del fischio finale, provocato da un tentativo di sgambetto di Radu a Perrotta che correva verso la curva sud, Reja ha detto che «mi dispiace per quello che è successo alla fine, perchè Totti è un giocatore importante e deve evitare certi gesti. Merita dieci giornate di squalifica». Il riferimento è al gesto ripetuto dal capitano romanista, che lo aveva fatto anche dopo il derby d’andata (1-0 con rete di Cassetti): il capitano è corso verso i suoi tifosi facendo il gesto dei pollici all’ingiù, come a volersi augurare la caduta della Lazio in serie B. «Ditemi voi se fare quelle cose è da sportivo – dice ancora Reja -. I miei giocatori hanno reagito, sbagliando, per quello e adesso pagheremo probabilmente con delle squalifiche. Mi auguro di no, ma qualcosa sul campo è successo».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top