Scandalo in Francia: due nazionali in un caso di prostituzione minorile

nazionale italiana

PARIGI (Francia), 18 APR – Piove sul bagnato in casa dei Bleus a due mesi dall’inizio di una coppa del mondo che la Francia affronta fra lo scetticismo generale: due nazionali di Raymond Domenech sono coinvolti in un caso di prostituzione minorile e sono stati interrogati dalla polizia. La vicenda è stata rivelata dalla tv privata M6 e confermata oggi da una fonte della magistratura francese. Dei due Bleus, interrogati alcuni giorni fa, si ignorano i nomi. Ad interrogarli è stato il pm parigino Yves Dando. Uno dei due avrebbe ammesso di aver avuto una prolungata relazione con una prostituta, a quanto pare senza sapere che la ragazza era minorenne. Stando a M6 «uno è un giocatore di primo piano in un club straniero, l’altro gioca nel campionato francese. Altri due nazionali, il cui nome è emerso nella vicenda, dovrebbero essere interrogati prossimamente». Il giudice Dando sta indagando su un locale notturno di Parigi sospettato di essere base per un giro di prostitute e notoriamente frequentato da diversi calciatori francesi. «Su una vicenda del genere non c’è alcun commento da fare – sono state le uniche parole di Jean-Pierre Escalettes, presidente della Federcalcio francese – è in corso un’inchiesta di cui non ho alcun particolare. Al momento non è possibile fare alcun commento».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top