Crisi Juventus, quanto pesa la mancata qualificazione in Champions!

Calcio

TORINO – L’ennesimo week end di sofferenze, trascorso questa volta a casa a sperare nei successi di Milan, Cagliari e Bari, ha portato invece in dote alla Juventus, oltre alla sconfitta di San Siro contro l’odiata Inter, anche una realtà triste e difficile da affrontare. Il quarto posto è ormai un miraggio. Tanti, troppi i sei punti che la separano dalla Samp, a quattro dalla fine, anche perchè tra la Vecchia Signora e il quarto posto ci sono pure Palermo e Napoli. Tanto, troppo per far sperare pure il più ottimista dei tifosi. Persino Zaccheroni, ha detto che classifica alla mano è difficile stare allegri, aggiungendo che quello che vuole è evitare il tracollo finale.
Ora, la strada più percorribile sarà arrivare a qualificarsi per la prossima Europa League. Un traguardo come ha ribattezzato qualcuno ‘low cost’, visto che i 20 milioni di entrate per la qualificazione alla prossima Champions League, investibili sul mercato, sono un miraggio. L’Europa League, sebbene con questa nuova formula abbia riacquistato un pò di lustro, assicurerebbe cica 1/5 delle entrate derivabili da una qualificazione in Champions. A ciò sia aggiungerebbe anche l’incognita dei match il giovedì. Non certo il miglior calendario per una squadra che necessariamente tenterà anche nella prossima stagione di arrivare al sogno scudetto.

Alessandro Iraci – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top