Mercato Roma, l’agente di Menez: “Jeremy non si muove”

Ultime Notizie:

ROMA, 19 aprile – L’agente di Menez Alain Migliaccio ha parlato del suo assistito che ieri, nel corso del secondo tempo del derby ha fatto una grande partita guidando la sua squadra alla rimonta sui biancocelesti: «Ieri aveva una responsabilità non da poco: sostituire Francesco Totti. E Menez lo ha fatto più che degnamente. È suo il fallo procurato sulla punizione trasformata da Vucinic e altri numeri che hanno mandato in visibilio i tifosi romanisti». Ma quale sarà il futuro di Menez?: «Rimarrà alla Roma – ha detto a chiare lettere il procuratore – anche la prossima stagione». La cosa che ha entusiasmato di più nella partita del francese è stata la sua capacità di cambiare la gara dopo l’iniziale svantaggio: «Avevate dubbi?. Quando un calciatore non gioca ci sono questi problemi, ma è stato bravo Ranieri che gli ha dato fiducia e Jeremy che si è fatto sempre trovare pronto. La sua prestazione? È stata molto buona, ha giocato una bella partita quando è entrato e si è procurato il fallo per la punizione di Vucinic. Io l’ho sempre detto: bisogna aspettarlo. Come tutti i giocatori giovani ha bisogno di tempo. E’ sbagliato quando si dice, come si usa spesso dire impropriamente in Spagna, “o sei Messi o non sei nessuno”. I giocatori possono anche essere dei buoni giocatori e dare un contributo quando vengono chiamati in causa come ha fatto ieri Jeremy».

Fonte: Tuttosport

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top