Scandalo a luci rosse, interrogati Ribery e Govou

Calcio

PARIGI (Francia) – Franck Ribery è uno dei quattro giocatori della nazionale francese coinvolti dall’affare di prostituzione minorile. Secondo il suo avvocato, Sophie Bottai, l’asso del Bayern Monaco è già stato interrogato dagli inquirenti, ma «non avrebbe nulla da rimproverarsi». E comunque, aggiunge il legale, «si tratta di affari privati». Il che confermerebbe le indiscrezioni su due giocatori interrogati come clienti della minorenne che frequentava un night club chic degli Elisi, il café Zaman. L’altro giocatore in questione, e già sentito dal pm parigino Yves Dando che conduce l’inchiesta, è Sydney Govou, esterno del Lione, già un habitué delle cronache notturne extracalcistiche. I due saranno avversari domani in Champions. Anche Benzema Ma Govou avrebbe usufruito dei servigi della escort di lusso quando era già maggiorenne. Ribery invece sarebbe finito a letto con la ragazza ancora minorenne e, secondo le prime indiscrezioni, le avrebbe pagato trasferte aeree a Monaco. L’inchiesta potrebbe coinvolgere anche il giovane attaccante del Real Madrid, Karim Benzema. L’altro giocatore sarebbe invece il fantasista del Marsiglia, Hatem Ben Arfa. Altre quattro persone sono state arrestate nell’ambito dell’indagine.

Fonte: Gazzetta dello Sport.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top