Moggi, Zamparini e quella telefonata…

Ultime Notizie:

ROMA – I legali di Moggi hanno preparato la li­sta da presentare al pre­sidente della giuria Tere­sa Casoria e la sorpresa è che non contiene soltanto le 74 telefonate ormai dif­fuse dalla stampa e an­nunciate come novità martedì scorso, ma un’al­tra ventina di telefonate molte delle quali riguar­danti le chiamate tra Pai­retto e uomini del mondo del calcio, dirigenti, in­somma un centinaio di te­lefonate nuove e non in­serite nelle informative dei carabinieri sulle qua­li s’è costruita l’ipotesi ac­cusatoria.

Ma dopo giornate di ribaltoni mez­zo abortiti, ecco che la Procura di Napoli prova a giocare il suo jolly: una telefonata, stavolta non intercettata ma ascoltata via etere, del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini che ha ricor­dato nell’edizione di ve­nerdì scorso di Radio Ra­dio Lo Sport un episodio relativo al 2003- 2004. Ie­ri i carabinieri sono piombati nella sede dell’emittente romana su ordine di Narducci e Capuano, i pm napole­tani, per acquisire la re­gistrazione della telefo­nata: Zamparini ricorda quando nell’ultimo anno di B, lamentandosi con Moggi e Foschi della scarsa qualità dei fi­schietti della serie cadet­ta, chiedesse chi fosse il migliore. «Chiesi a Foschi quale fosse il migliore ar­bitro in quel periodo; poco dopo Mog­gi telefonò davanti a me chiedendo Rizzoli per il Palermo e la settimana dopo ci arbitrò per davve­ro. Raccontai tutto dopo poco tempo all’Assemblea di Lega per denunciare il fatto, ma i presidenti del­le altre squadre non mi dissero niente». Questo l’e­stratto che ha interessato i carabinieri e i pm. Chissà se anche queste dichiarazioni rese alla ra­dio interesseranno la Pro­cura federale. Qualche domanda ce la si può por­re infatti: Zamparini e gli altri presidenti allertati hanno denunciato il fat­to? O hanno omesso un lo­ro dovere?
Ad ogni modo, per l’accusa questa dovrebbe essere la prova che il sistema Mog­gi era in piedi da tempo, per la difesa potrebbe di­mostrare il “così san tut­ti” e la tolleranza del si­stema calcio per questo genere di comportamenti. I pm fanno sapere di aver altresì approfondito la questione delle sim rite­nute come appartenenti agli arbitri coinvolti nel fascicolo curato dal Ros di Roma nel 2007.

(Fonte ‘Tuttosport’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top