Calciomercato, da Balotelli a Ronaldinho, quanti talenti “scartati”! – Foto

Ultime Notizie:

BARCELLONA (Spagna) – Balotelli era già una gaz­zella quando, a 15 anni, arrivò alle soglie del Barcellona. Mario fece un lungo pro­vino per il club blaugrana: in cinque par­titelle segnò 8 (otto!) gol ma gli spagnoli forse cercavano difensori… Parentesi: Balotelli, prima di finire all’Inter via Lu­mezzane, sarà scartato anche dall’Ata­lanta. Riuscì peraltro a fare peggio il Na­poli quando si presentò in Italia un agen­te portando tale Ronaldo de Assis (« è il fratellino di quello che ha giocato per un po’ nel Toro » dissero a Ferlaino) e tale Joubert Araujo Martins. Quelli del Napo­li ci pensarono ma nemmeno troppo: de Assis aveva 16 anni, l’altro 20. Meglio an­dare sul sicuro: e presero l’altro, Beto, meteora. De Assis qualche anno dopo era già Ronaldinho. In compenso nell’era De Laurentiis è arrivato Ezequiel Lavezzi, uno che dieci anni fa era sbarcato in Ita­lia, a Fermo – entroterra marchigiano ­per un provino: non lo presero, il 18 feb­braio scorso, al nostro giornale, l’allora presidente Battaglioni si è giustificato di­cendo che all’epoca Lavezzi non aveva il passaporto comunitario.

Fonte: Corriere dello Sport

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top