Moggi: “Caso Balotelli? La colpa è di Mourinho”

Calcio

NAPOLI – Il giovane attaccante nerazzurro ne ha combinata un’altra delle sue. Secondo Moggi però, la colpa è da ricercare non solo nell’atteggiamento di SuperMario, ma anche in quello di Muorinho e della società. Sul caso Balotelli-Inter chi ha ragione? “Sono tutti colpevoli, Balotelli deve scendere dalla pianta e capire che bisogna camminare coi piedi per terra. Non basta avere talento per diventare un campione. Bisogna imparare a comportarsi. L’Inter non ha saputo gestire il giocatore, Mourinho in particolare. Non si può durante una semifinale di Champions così importante come quella col Barcellona far entrare il ragazzo e dopo cinque minuti cominciare a rimproverarlo platealmente. E’ stato come incitare il pubblico a fischiarlo e il ragazzo è crollato”. Adesso l’Inter cosa dovrebbe fare per risolvere il caso? “Con me il caso non sarebbe mai nato. Ora, dopo quello che è successo, non credo che il ragazzo potrà ancora giocare al Meazza”.

Fonte Sport mediaset

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top