Paolillo: “Totti non è stato punito come Mourinho”

Calcio

MILANO – Ernesto Paolillo, amministratore delegato dell’Inter, crede ancora che ci sia un complotto ai danni dei neroazzurri e in un’intervista ha dichiarato: “È evidente, sotto gli occhi di tutti che sono stati adottati due pesi e due misure. L’ammenda di 20 mila euro inflitta al romanista Francesco Totti per i pollici all’ingiù mostrati dopo il derby è ben più lieve rispetto alla squalifica subita dal tecnico nerazzurro Josè Mourinho per il gesto delle manette. È cosi, non possiamo fare altro che prenderne atto, non possiamo fare assolutamente nulla Il modo migliore per ribattere a queste cose è essere vincitori sul campo nonostante i due pesi e due misure”.

Luca Antonio Somma – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top