Recalcati ironico: “Balotelli al Milan? Sì quando gli asini voleranno…”

Calcio

MILANO – Christian Recalcati, noto tifoso dell’Inter, ha parlato della spinosa questione Balotelli e del possibile addio di Supermario per approdare al Milan, squadra per la quale fa il tifo da bambino, non senza risparmiare qualche frecciatina ironica ai rossoneri: Balotelli al Milan? Certo, quando gli asini voleranno. Mario ha concluso la sua carriera nerazzurra, per colpa sua, non per i ‘calci’ dei compagni o per alcuni dirigenti che non lo hanno saputo gestire, ma mai e poi mai, vestirà la casacca rossonera. I motivi sono semplici, nonostante qualcuno scriva che ‘la mina vagante’ Raiola potrebbe metterci del suo. L’unica cosa che il Milan deve metterci solo i soldi e qui si apre una parentesi lunga quanto la Salerno-Reggio Calabria. Balotelli non è Yepes, ha una clausola di 40 milioni, si può anche abbassare, ma di certo la linea Milan composta da parametri zero, non prevede investimenti quinquennali da 40 milioni lordi più l’acquisto del cartellino. Il secondo ostacolo si chiama Moratti. Il patron nerazzurro potrebbe cedere l’attaccante, ma solo all’estero. I milanisti possono sognare Mancini, Kroldrup e il nome nuovo: Sculli“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top