Calcio, la provocazione di Maroni: “Daspo anche per i giocatori”

Calcio

PISTOIA – «Il daspo», il divieto di accesso allo stadio per i tifosi violenti, «andrebbe dato anche a certi giocatori. Ho visto un giocatore esultare dopo una partita e un altro che gli dà un calcio, in mondovisione: sono esempi negativi». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, in un passaggio del suo intervento al Memorial Giampaolo Bardelli, a Pistoia. «L’azione delle forze dell’ordine è meritoria, ma non basta -ha aggiunto Maroni-. Le squadre di calcio devono rendersi conto che se non sanzionano questi comportamenti, non bloccano il diffondersi di esempi negativi».

Fonte: Ansa

la redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top