Inter, Sneijder gela le speranze: “Non credo di recuperare”

Ultime Notizie:

MILANO Finisce il primo tempo, Mourinho manda subito a scaldarsi Cambiasso. Sembra la mossa giusta per congelare il 2-1 appena conquistato. «Uscirà Muntari», è l’opinione generale in tribuna stampa. Invece no. Sorpresa: fuori Sneijder. Da bordo campo arriva l’ipotesi di un problema muscolare. Suona strana, perché l’olandese aveva guadagnato gli spogliatoi corricchiando. Ma è tutto vero. Wesley da Utrecht abbandona lo stadio per primo, passa davanti alle telecamere già schierate nella zona interviste e quando gli chiedono di Barcellona, lui è lapidario: «Mi sa che non ce la faccio». Subito dopo arriva un comunicato dell’Inter: «All’uscita dal campo, allo scadere del primo tempo di Inter-Atalanta – si legge su inter.it -, Wesley Sneijder è stato sottoposto a visite mediche che hanno evidenziato un risentimento muscolare al retto femorale della gamba sinistra. Le condizioni del centrocampista olandese verranno valutate nelle prossime 48 ore». Pessimismo Davanti alle telecamere di Inter Channel, capitan Zanetti mostra fiducia sul fronte Sneijder: «Spero e credo che non sia nulla di grave». Poco distante, però, il dottor Combi invita tutti alla prudenza. E in effetti oggi è più no che sì. Gli ottimisti preferiscono invece ricordare che in almeno tre occasioni l’olandese si è prodotto in recuperi fisici ai limiti dell’impossibile: era infatti dato per indisponibile anche poco prima del derby di ritorno e delle trasferte di Kiev e Mosca, in Champions. Nervosismo Mou Di certo, José Mourinho è parecchio nervoso. Atre giorni dalla partita dell’anno, contro la banda Guardiola, il tecnico portoghese deve infatti fare i conti con la squalifica di Stankovic e un’infermeria piuttosto «nobile». Oltre a Sneijder, vanno verificate le condizioni di Pandev, pure lui alle prese con un problemino muscolare nella parte posteriore della coscia sinistra: nulla di grave, ma fino a oggi non ha forzato i ritmi in allenamento. Infine, va recuperato Maicon, reduce da un intervento di ricostruzione ai denti. Assente ieri — probabilmente ancora stordito dagli antibiotici —, non dovrebbe però avere problemi a rientrare in gruppo già oggi.

fonte: gazzetta.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top