Serie A: Super Iaquinta e la Juve torna a vincere. Napoli: solo un pareggio, crolla la Fiorentina e il Livorno retrocede – Voti e Video

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2015-16

MILANO – La Juventus chiede e ottiene strada dal Bari per restare in corsa per l’Europa e continuare a mantenere anche viva la flebile speranza di acciuffare il 4° posto che vale la Champions League. I bianconeri si impongono 3-0 con la doppietta di Iaquinta e il gol su rigore di Del Piero, e salgono al sesto posto a 54 punti, complice anche il pareggio del Napoli. La squadra di Zaccheroni fatica nel primo tempo ma poi dilaga nella ripresa con l’ingresso di Iaquinta. Rispetto alla gara con l’Inter, il tecnico deve rinunciare agli squalificati Melo e Sissoko che rimpiazza rilanciando a destra Camoranesi e al centro Poulsen. Grande vittoria dunque e bianconeri che tornano a sperare nel quarto posto. Occasione sprecata dal Napoli in casa con il Cagliari. La squadra di Mazzarri non va oltre lo 0-0 al San Paolo con il Cagliari e perde il sesto posto in classifica a favore della Juventus. Gli azzurri salgono a 53 punti, uno in meno dei bianconeri. Il Napoli con questo pareggio deve dire quasi addio ai sogni di Champions League. La formazione messa in campo da Mazzarri ha provato a vincere fino alla fine, ha dominato il Cagliari, ma ha sprecato troppe occasioni sotto porta complice un grande Marchetti. Passo avanti per il Bologna, che supera il Parma in casa per 2-1. È la squadra di Guidolin a spezzare l’equilibrio al 24′ con un destro a incrociare di Biabany. Cinque minuti dopo, però, Zaccardo ferma con le cattive Zalayeta lanciato a rete e rimedia il cartellino rosso. E il Bologna sfrutta la superiorità numerica. Al 39′ l’ex gialloblu Di Vaio firma l’1-1 con uno splendido gol di tacco, poi concede il bis in avvio di ripresa: il ‘deb’ Gigli sbaglia il retropassaggio, l’attaccante ringrazia e di destro sigla il 2-1. Nel finale, brutto infortunio per Mudingayi e Bologna, senza cambi, in 10 uomini. Vittoria amara per il Livorno: 3-1 al Catania e serie B. Il momento-chiave del match in avvio di ripresa: Capuano si fa espellere per un fallo da rigore su Di Gennaro, Lucarelli trasforma il rigore dell’1-0 e il Livorno in superiorità numerica ha vita facile. Al 60′ Bellucci raddoppia con uno splendido destro al volo all’incrocio dei pali. Al 65′ Bergvold di sinistro sigla il 3-0. All’87’, straordinario gol di Maxi Lopez in rovesciata per il 3-1 finale. La Fiorentina, già con la testa in vacanza, viene sconfitta 2-0 al Franchi dal Chievo. In avvio di ripresa Vargas si fa parare un rigore, concesso per un fallo di Morero su Gilardino. Al 54′ Pellissier punisce in contropiede: sinistro e 1-0 per il Chievo. Poi al 75′, Sardo piazza il colpo del ko con un tocco di punta che vale il raddoppio. Male il Siena, sconfitto 4-1 ad Udine e ormai quasi condannato, e il Livorno, che anche vincendo 3-1 in casa con il Catania retrocede aritmeticamente in Serie B. Chiuderà la giornata il posticipo Roma-Sampdoria, in programma alle 20:45.

TABELLINI E VOTI

— BOLOGNA-PARMA 2-1

Reti: nel pt 23′ Biabiany, 39′ Di Vaio, nel st 5′ Di Vaio

BOLOGNA (4-3-1-2): Viviano 6, Raggi 6, Portanova 6, Moras 6.5 (33′ st Britos sv), Lanna 5.5, Buscè 7, Mudingayi 6.5, Casarini 6 (17′ st Guana 5.5), Adailton 6 (16′ st Pisanu 6), Zalayeta 6.5, Di Vaio 7.5. (15 Colombo, 30 Modesto, 20 Gimenez, 11 Succi). All.: Colomba 6.5

PARMA (3-5-2): Mirante 6.5, Zaccardo 5, Paci 5.5 (44′ pt Lunardini 5.5), Dellafiore 6, Biabiany 7, Valiani 6.5, Galloppa 6 (40′ st Lanzafame sv), Antonelli 6, Castellini 5.5, Crespo 5.5, Bojinov 6.5 (44′ pt Gigli 4.5). (1 Pavarini, 10 Dzemaili, 90 Pasi, 16 Baccolo). All.: Guidolin 6

Arbitro: Bergonzi 5.5

— FIORENTINA-CHIEVO 0-2

Reti: st 9′ Pellissier, 30′ Sardo

FIORENTINA (4-2-3-1): Frey 6, De Silvestri 5, Gamberini sv (18′ pt Natali 5), Kroldrup 5, Felipe sv (10′ pt Comotto sv, 38′ pt Ljajic 6), Montolivo 4.5, Zanetti 4.5, Marchionni 5, Jovetic 5.5, Vargas 4, Gilardino 5. (90 Seculin, 28 Bolatti, 39 Keirrison, 26 Agyei). All.: Prandelli 5

CHIEVO (4-4-2): Sorrentino 8, Morero 6, Mandelli 6, Mantovani 6, Jokic 6, N. Frey 6, Pinzi 6.5, Rigoni 6, Marcolini 6 (18′ st Sardo 6.5), De Paula 6 (22′ st Ariatti sv), Pellissier 7 (42′ st Granoche sv). (18 Squizzi, 3 Scardina, 9 Bentivoglio, 22 Abbruscato). All.: Di Carlo 7

Arbitro: Peruzzo 5.5

— GENOA-LAZIO 1-2

Reti: nel pt 8′ Palacio, 25′ Dias, 32′ Floccari

GENOA (3-4-3): Scarpi 5, Sokratis 6, Moretti 6 (26′ pt Mesto 5), Bocchetti 5, Tomovic 5 (5′ st Fatic 6), Milanetto 5.5, Juric 5, Criscito 5.5, Palacio 6.5, Acquafresca 5, Palladino 5 (16′ st Sculli sv).(32 Amelia, 11 El Shaarawy, 18 Boakye, 21 Zapater). All.: Gasperini 5

LAZIO (3-5-2): Muslera 6.5, Biava 6.5, Dias 7, Radu 6, Lichtsteiner 6, Brocchi 6, Baronio 6.5, Mauri 6.5, Del Nero 6 (45′ st Siviglia sv), Rocchi 6.5 (21′ st, Zarate 5), Floccari 7 (30′ st Cruz sv) (88 Berni, 4 Firmani, 15 Hitzlsperger, 87 Diakitè). All.: Reja 6.5

Arbitro: Morganti 6.5

— JUVENTUS-BARI 3-0

Reti: 7′ st Iaquinta, 23′ st Del Piero su rigore, 42′ st Iaquinta

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon 7, Zebina 5.5, Cannavaro 6.5, Chiellini 7, De Ceglie 5, Camoranesi 6 (1′ st Candreva 6), Poulsen 6, Marchisio 6.5 (30′ st Salihamidzic 6), Diego 5.5, Amauri 5 (1′ st Iaquinta 7), Del Piero 6. (13 Manninger, 6 Grosso, 33 Legrottaglie, 39 Marrone). All.: Zaccheroni 5.5

BARI (4-4-2): Gillet 6.5, Belmonte 6, Bonucci 6.5, Stellini 5, S. Masiello 5, Alvarez 6 (25′ st Gosztonyi 5) Almiron 6, Donati 5, Koman 6 (18′ st Rivas 6), Castillo 5 (10′ st Meggiorini 5), Barreto 5. (25 Padelli, 3 Diamoutene, 21 Parisi, 9 De Vezze). All.: Ventura 6

Arbitro: Gervasoni 7

— LIVORNO-CATANIA 3-1

Reti: nel st 5′ Lucarelli su rigore, 15′ Bellucci, 20 Bergvold, 42′ Maxi Lopez

LIVORNO (3-4-2-1): De Lucia 6, Bernardini 6, Knezevic 6, Galante 6, Raimondi 6 (34′ st Modica sv), Moro 6, Bergvold 6, Vitale 6, Di Gennaro 6 (17′ st Mozart), Bellucci 6 (20′ st Danilevicius 5.5), Lucarelli 6. (25 Rubinho, 5 Marchini, 22 Prutsch, 90 Simeoni). All.: Ruotolo 6

CATANIA (4-3-3): Andujar 6.5, Alvarez 6, Silvestre 6, Terlizzi 6, Capuano 5, Delvecchio 5 (19′ st Morimoto 6), Biagianti 6, Ricchiuti 6 (8′ st Potenza 6), Izco 5.5 (30′ st Ledesma sv), Mascara 5, Maxi Lopez 6.5 (30 Campagnolo, 3 Spolli, 5 Carboni, 26 Sciacca). All.: Mihajlovic 5

Arbitro: Pierpaoli 6

— NAPOLI-CAGLIARI 0-0

NAPOLI (3-4-3): De Sanctis 6, Campagnaro 6, Cannavaro 6.5, Grava 6.5, Zuniga 6, Pazienza 6.5 (32′ st Maggio sv), Gargano 4.5, Aronica 5 (8′ st Dossena 5.5), Hamsik 5.5, Lavezzi sv, (25′ st Bogliacino 5), Denis 5. (1 Iezzo, 13 Santacroce, 77 Rinaudo, 21 Cigarini). All.: Mazzarri 5

CAGLIARI (4-4-2): Marchetti 7, Canini 6, Ariaudo 6, Astori 6, Agostini 6, Dessena 6, Biondini 5.5, Conti 6, Lazzari 5.5 (27′ st Cossu 4), Matri 5 (6′ st Ragatzu 6), Larrivey 5 (19′ st Nenè. (24 Lupatelli, 20 Barone, 28 Radja, 27 Jeda). All.: Melis e Festa, 6

Arbitro: Mazzoleni 7

— UDINESE-SIENA 4-1

Reti: nel pt 19′ Pepe, 40′ Calaiò, 42′ Pepe; nel st 16′ Sanchez, 36′ Di Natale (R)

UDINESE (4-3-3): Handanovic 6, Ferronetti 6 (38′ st Cuadrado sv), Domizzi 7, Lukovic 6, Pasquale 6 (27′ st Badu sv), Isla 7, Inler 6.5, Asamoah 6, Sanchez 7.5, Di Natale 6, Pepe 7.5 (34′ st Lodi sv) (6 Belardi, 15 Chara, 83 Floro Flores, 9 Corradi). All: Marino 7

SIENA (4-3-3): Curci 6, Malagò 5, Cribari 6, Pratali 5.5, Del Grosso 5, Tziolis 5 (21′ st Larrondo 6), Ekdal 5 (10′ st Jarolim 5), Vergassola 6, Reginaldo 5 (9′ st Jajalo 5), Calaiò 6, Maccarone 6.5 (31 Pegolo, 6 Trezi, 88 Obide, 10 Codrea). All: Malesani 5

Arbitro: Rosetti 6

RISULTATI

Sabato

ore 18:00 Inter-Atalanta 3-1

ore 20:45 Palermo-Milan 3-1

Domenica ore 15:00

Bologna-Parma 2-1

Fiorentina-Chievo 0-2

Genoa-Lazio 1-2

Juventus-Bari 3-0

Livorno-Catania 3-1

Napoli-Cagliari 0-0

Udinese-Siena 4-1

ore 20:45 Roma-Sampdoria (POSTICIPO)

CLASSIFICA

Inter 73 punti,Roma 71 (*), Milan 64, Palermo 58, Sampdoria 57 (*), Juventus 54, Napoli 53, Genoa 48, Fiorentina 46, Parma 46, Chievo 44, Bari 43, Cagliari 42, Udinese 42, Catania 40, Lazio 40, Bologna 39, Atalanta 34, Siena 30, Livorno 29 (**)

(*) Una partita in meno

(**) Aritmeticamente in Serie B

VIDEO

BOLOGNA-PARMA

FIORENTINA-CHIEVO

GENOA-LAZIO

JUVENTUS-BARI

LIVORNO-CATANIA

NAPOLI-CAGLIARI

UDINESE-SIENA

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top