Del Neri: “Nessuna rivalsa da parte mia. E gli errori arbitrali fanno parte del gioco”

Calcio

GENOVA  – Ecco le dichiarazioni dell’allenatore che al momento, con la vittoria di ieri sera all’Olimpico della sua squadra sulla Roma, sta decidendo il campionato: «Abbiamo avuto una partenza difficile, la Roma poteva anche raddoppiare. Nel primo tempo, i giallorossi hanno espresso un calcio sopraffina per intensità e qualità. Avrebbe potuto segnare ancora. Storari ha fatto parate importanti ed è stato fondamentale arrivare all’intervallo con il risultato di 1-0. Nella ripresa abbiamo sfruttato le occasioni create, siamo stati bravi e fortunati» dice Del Neri a ‘Radio Anch’io lo Sport’ analizzando la gara vinta dai liguri in rimonta. Il tecnico assolve l’arbitro Damato, protagonista di una direzione non impeccabile. «Gli episodi fanno parte del gioco. Gli errori degli arbitri ci sono, così come la loro onestà e la loro correttezza. Bisogna accettare le situazioni». Il successo non ha un sapore particolare per Del Neri, che a Roma ha allenato per qualche mese nella complicata annata 2004-2005: «Non c’è nessuna rivalsa da parte mia. A Roma per me è stata una toccata e fuga di 5-6 mesi. La società stava rifondando, in quella stagione l’unico obiettivo era rimanere in Serie A. Io sono stato bene a Roma, nel nostro ambiente capita di non capirsi».

Poi una parentesi doverosa su Cassano: «Ha capito che deve giocare per la squadra. Non è la squadra che deve giocare per lui. Nessuno discute Antonio dal punto di vista tecnico, è un valore aggiunto in questo senso. Non ha fatto solo assist, ha fatto 5 gol nelle ultime 7 partite. Le sue qualità per noi sono importantissime, per me deve essere più punta». Il pirotecnico finale di stagione, però, con ogni probabilità non basterà al barese per convincere il ct azzurro Marcello Lippi. Ai Mondiali, salvo sorprese, Cassano non andrà: «Marcello sa cosa deve fare, ha in mano lo spogliatoio della Nazionale e sa qual è la soluzione migliore. Magari è più attento al gruppo che ad un giocatore comunque in grado di fare la differenza».

(Fonte ‘adnkronos’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top