Inter-Champions: gli scommettitoti ci credevano già a Settembre

Calcio

ROMA – Gli scommettitori hanno sempre creduto nelle possibilità dell’Inter in Champions, anche nei periodi di maggiore incertezza. È quanto emerge dai dati Snai, secondo i quali già a settembre (quando la quota dell’Inter era 10,00), una giocata su tre si orientava sul trionfo nerazzurro. Nessun’altra squadra, neanche il Barcellona campione d’Europa (i catalani si fermavano a una giocata su cinque), riscuoteva un consenso simile. L’opzione pro-Inter ha poi registrato una lieve e costante crescita. A febbraio, prima del doppio confronto degli ottavi con il Chelsea, la quota dell’Inter era ulteriormente salita a 14,00, ma gli scommettitori hanno continuato a riporre fiducia su Milito e compagni, la percentuale era lievitata al 35%. Oggi, con l’Inter favorita assoluta a 2,10 volte la posta, la platea dei consensi si è allargata fino al 37%. Percentuale stabile, riferisce Agipronews, per il Barcellona, che ha catalizzato il 20% dall’apertura delle giocate (quando era in cima alla lavagna a 4,50) fino ad oggi (quota 3,40). Percentuali a una cifra per le altre due semifinaliste: il Bayern Monaco sale dal 4% degli inizi (era a 28 contro 1), fino all’attuale 6% (la proposta di Snai oggi è 3,75). Per il Lione consensi triplicati, solo che passa dall’1% degli esordi (era a 35,00) all’attuale 3% (la quota è ancora «pesante» a 15,00).

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top