Zarate, un anno difficile ma l’argentino sa come consolarsi. Ecco Natalie… – Foto

Calcio

ROMA – E’ davvero un anno da dimenticare per Mauro Zarate. Sotto ogni punto di vista. Queste ultime due settimane poi, meglio cancellarle in fretta. La panchina nel derby, la pallonata al termine della stracittadina con relativa ammenda di 8mila euro, le parole del fratello – manager Sergio ( “La sua crisi, colpa di Reja”), il fastidio al ginocchio (domani controllo dal dottor Lovati), la prestazione sottotono a Genova con tanto nervosismo. Il numero dieci argentino ha anche rimediato un giallo pesante: c’è pure lui nella lista dei sette diffidati biancocelesti (Floccari, Cruz, Rocchi, Foggia, Baronio, Del Nero) che potrebbero saltare le ultime due gare ( contro Livorno e Udinese) del campionato.

Ma c’è una ragione in più che spiega l’irrequietezza di Maurito, se solo non bastassero le motivazioni precedentemente addotte. Venerdì la bella fidanzata Natalie Weber ha avuto un piccolo incidente. Nella trasmissione televisiva “Este es el show”, la modella argentina è caduta da un toro meccanico ed ha riportato la rottura della caviglia. “E’ stata una fatalità, un movimento irregolare – ha spiegato la mamma Helena – ma ora Natalie è ricoverata in ospedale e avverte molto dolore, non riesce a muoversi di un millimetro”. Il fidanzato Zarate l’ha subito chiamata, ma non l’ha potuta raggiungere: “Purtroppo la distanza fa sì che non possa starle vicino – ha raccontato ancora mamma Helena – ma è in costante contatto telefonico. E’ in pensiero e vorrebbe esserle accanto, ma non può”.

Natalie avrebbe dovuto raggiungere Mauro proprio ieri in Italia, ma è stato tutto rimandato. E’ molto probabile a questo punto che sia l’attaccante a prendere un volo al più presto. Rimediando un altro giallo contro l’Inter sarebbe tutto più facile. Se domenica l’arbitro Morganti gli avesse sventolato il rosso diretto, non ci sarebbero stati problemi. Chissà che non fosse proprio quello l’obiettivo di Zarate.

fonte: lalaziosiamonoi.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top