Mercato Fiorentina: Mutu è sul mercato

Calcio

FIRENZE – La Fiorentina ha deciso: Adrian Mutu è sul mercato. L’asso rumeno ha ancora due anni di contratto, fino al 2012, ma nel futuro del club viola non sembra esserci più spazio per lui. In questi giorni il direttore sportivo Pantaleo Corvino è stato chiaro: “Mutu ha commesso una grave leggerezza, valuteremo con Prandelli il da farsi, di sicuro il futuro della Fiorentina si chiama Jovetic”. Cioè il ventunenne talento montenegrino che in questa stagione ha già segnato 11 reti fra cui 5 in Champions. Se il futuro è lui, difficile pensare a un Mutu in un ruolo di secondo piano. Fra l’altro pure Prandelli, che con lui ha sempre avuto un feeling speciale , ha fatto capire che davanti a una cessione del trentunenne attaccante non si opporrebbe: “Adrian ha capito di averci messo in difficoltà. Del suo futuro parlerò con la società e decideremo assieme la soluzione migliore per tutti”. La goccia è stata la squalifica comminata dal Tribunale nazionale antidoping al giocatore per la doppia positività alla sibutramina. 9 mesi di stop, fino al 28 ottobre 2010. Una mazzata per Mutu sempre coinvolto nella vertenza col Chelsea, ma anche per la Fiorentina che ha perso il suo giocatore più forte in un momento decisivo della stagione. Di qui la decisione del club di dimezzargli lo stipendio (per circa un milione di euro) invitando poi i manager dell’attaccante di trovargli una squadra. Da quando arrivò a Firenze (estate 2006) via Juve per 8 milioni di euro, l’asso rumeno ha fatto 65 reti in 123 gare diventando il 5ø goleador viola di tutti i tempi, dietro solo ad Hamrin, Batistuta, Montuori e Antognoni, ma ora la sua avventura fiorentina pare destinata a chiudersi.

Fonte Ansa

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top