Inter, Balotelli è in difficoltà: crisi di pianto e quella misteriosa telefonata…

Ultime Notizie:

MILANO – Mentre l’Inter continua a esultare, Mario Balotelli è ancora al centro di un momento delicato anche dal punto di vista personale. Domenica sera, prima della partita, l’attaccante si è scusato, tramite chiari gesti, con i tifosi nerazzurri toccandosi lo stemma dell’Inter sulla maglietta: in panchina, poi, ha avuto una crisi di pianto. Ma dalla stampa emergono voci di un nuovo diverbio coi compagni e di un cambio di casa determinato dalla paura.

Balotelli infatti sarebbe molto agitato dopo il caso dei bulloni svitati dalla ruota della sua automobile e le minacce ricevute da alcuni ultras dopo la plateale ribellione di Inter-Barcellona.

E a tutto questo si sovrappone un altro retroscena riferito dalla ‘Stampa’. Il lieve malore che ha colto SuperMario alla Malpensa al ritorno dalla trasferta in Catalogna sarebbe stato dovuto alla tensione nata da una telefonata in cui si chiedeva al giovane attaccante di essere tenero nei confronti di certi avversari (in particolar modo Zlatan Ibrahimovic) nel caso fosse stato impiegato da Mourinho. Balotelli, sconvolto per la richiesta, avrebbe confidato la cosa a qualche compagno e, al ritorno a Milano, sarebbe stato vittima di un crollo psicologico. Tinte di giallo che non aiutano certo ‘SuperMario’ a ritrovare la strada della normalità.

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top