Clamoroso Lazio, minacce di morte a Lotito: “Se non vincete sei morto!”

Calcio

ROMA – Complice la festività del primo maggio, la lettera al presidente della Lazio Lotito con minacce di morte e un proiettile è arrivata solo oggi. Ma faceva sempre riferimento alla partita con l’Inter di ieri sera, un altro esempio del clima di tensione e di intimidazione che ha circondato la Lazio nella settimana precedente alla sfida dell’Olimpico: “Se domenica non battete l’Inter sei morto”, l’esplicito messaggio rivolto al numero uno biancoceleste.  La busta, anonima, è arrivata quindi in ritardo, e conteneva una lettera anonima e un proiettile di grosso calibro. Secondo le prime informazioni, sarebbe stato proprio il presidente della Lazio ad andare alla Digos per denunciare la vicenda.

Fonte: Repubblica.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top