Palermo-Sampdoria, in palio la Champions League e tanti soldi!

Calcio

PALERMO – Domenica al ‘Barbera’ tra Palermo e Sampdoria, sarà sfida per il quarto posto che vuol dire Champions League. Una vera e propria chimera per queste due squadre, ad inizio stagione, ma ora più che mai traguardo alla portata e perfettamente raggiungibile per entrambe. A fronte di uno stadio tutto esaurito, in ballo non ci sarà però solo e soltanto la gloria, ma anche le entrate provenienti da una qualificazione alla prossima Champions League. Si parla di 15 milioni derivanti dal quarto posto che entrerebbero nelle casse di uno due club. Per questo Palermo e Samp domenica daranno vita ad una battaglia sul campo, in palio onore e possibilità di trattenere i big anche nella stagione che verrà, grazie alla possibilità di giocare la massima competizione europea e alla possibilità di innalzare il tetto ingaggi.
Domenica un rigore può valere quindicimila euro. Un palo anche. Così un fuorigioco non fischiato, una diagonale mal o ben fatta. Sul prato del Barbera, avrebbe detto Gianni Brera, può anche nascondersi la zolla da quindici milioni.

Alessandro Iraci – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top