Inter-Roma, Chivu si scusa per il gestaccio ai romanisti

Calcio

MILANO – «Potrei raccontare tante motivazioni per spiegare o per giustificare un gesto istintivo, ma quando si sbaglia si chiede solo scusa. E io chiedo scusa»: con questa dichiarazione, pubblicata sul sito dell’Inter, Cristian Chivu ha fatto mea culpa per il gesto volgare nei confronti dei tifosi della Roma allo stadio Olimpico al termine della finale di coppa Italia vinta dai nerazzurri mercoledì sera. Insultato spesso durante la partita da parte dei suoi ex tifosi, il difensore dell’Inter, dopo il fischio finale e prima di festeggiare con i compagni, si è rivolto verso le tribune dello stadio con il gesto volgare di portare le mani all’inguine.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top