Inter, Sneijder ha rischiato di saltare la finale

Calcio

ROMA – Solamente il tempestivo intervento del dottor Combi ha fatto sì che il fantasista olandese Wesley Sneijder non si sia dovuto fermare per un lungo stop. Dopo lo scontro con Burdisso, infatti, è emerso un grande ematoma con versamento di sangue. Se il medico sociale nerazzurro non fosse intervenuto subito, drenando il sangue, l’olandese avrebbe di certo saltato la finale di Champions League di Madrid. Ora Sneijder potrebbe addirittura essere disponibile per domenica, anche se Mourinho potrebbe risparmiarlo per preservarlo in vista della partitissima con il Bayern Monaco.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top