Abete su Totti: “Quando uno sbaglia è giusto che venga punito. Ma non va messo all’indice”

Calcio

ROMA – Giancarlo Abete, presidente della Figc, ha commentato – sempre a ‘Gr Parlamento’ –  il caso di cui è stato protagonista Francesco Totti: il capitano della Roma è finito nel mirino della critica per il calcione rifilato all’attaccante interista Mario Balotelli nella finale di Coppa Italia. “Quando si sbaglia, si paga. Si ha un danno in termini sportivi e di immagine. Sono sempre stato contrario a giudicare le persone da un singolo episodio. Ognuno sbaglia, Totti ha fatto tantissime cose buone a livello sportivo, sociale e di solidarietà. Lui sa di avere sbagliato: una cosa è sanzionare l’atto, un’altra è mettere all’indice una persona che merita rispetto”.

(Fonte ‘Adnkronos’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top