Di Canio ‘a gamba tesa su Totti’: “Finte scuse”

Calcio

ROMA – L’ex giocatore e bandiera della Lazio, Paolo Di Canio, ha duramente attaccato il capitano della Roma, Francesco Totti, e tutto l’ambiente giallorosso a proposito del brutto fallo costatagli l’espulsione nella finale di Tim Cup, persa per 1 a 0 contro l’Inter all’Olimpico. Di Canio ha parlato dischizofrenia lucida nell’ultimo periodo a Roma perchè si è stretta attorno ad un ragazzo che ha fatto una cosa bruttissima e che” – ha aggiungo –ha chiesto scusa in maniera finta e non può mai essere toccato”.

Pierluigi Tosto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top