Liga Sagres: Benfica in festa, 5 anni dopo il Trap – Video

Ultime Notizie:

LISBONA (Portogallo) – Cinque anni dopo la conquista dello «scudetto» con Trapattoni in panchina, il Benfica torna campione di Portogallo staccando lo strepitoso Braga di 5 punti e il Porto, campione da 4 stagioni, di 8 lunghezze. Nell’ultima giornata, al Da Luz traboccante di 65mila spettatori, ha battuto (2-1) il Rio Ave (in 10 dal 9’ del pt) mentre il Braga sul campo del Nacional non è andato oltre l’1-1. Al Braga resta la consolazione di giocare i preliminari di Champions a scapito del Porto che, assieme al Manchester Utd, vantava il primato di presenze.

Questo è il 32° titolo vinto dal Benfica in 76 edizioni, contro i 24 del Porto e i 18 dello Sporting: miglior attacco (78 gol), miglior difesa (20), più successi (24), meno sconfitte (2). Per il Porto c’è ancora la speranza di non chiudere la stagione amani vuote: domenica prossima giocherà la finale di coppa del Portogallo contro il Desportivo Chaves, squadra di serie B già retrocessa in C. Porto, Sporting e Maritimo andranno in Europa League. Sono retrocessi lo storico Belenenses (71 presenze in 75 edizioni, campione nel ’46) e il Leixões; neopromossi Beira Mar e Portimonense.

Ecco tutti i risultati dell’ultima giornata:

Ferreira-Olhanense 2-2, Benfica-Rio Ave 2-1, Vitoria Guimaraes-Maritimo 1-2, Nacional-Braga 1-1, Naval-Academica 0-1, Leiria-Porto 1-4, Setubal-Belenenses 1-2, Leixoes-Sporting L. 1-2

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top