Mondiali 2010, Pato prende con filosofia la mancata qualificazione: “Peccato ma sono ancora giovane”

Calcio

MILANO – Alexandre Pato, nonostante l’esclusione dalla lista dei 23 per il Mondiale, prende la decisione di Dunga con filosofia. Il Papero rossonero è stato premiato alla serata organizzata dalla Associazione Italiana Milan Clubs. Ecco le parole di Pato: Fino all’ultimo ci ho creduto… Peccato, ma sono ancora giovane, lavorerò ancora di più per farmi trovare pronto per i Mondiali del 2014 che si disputeranno in Brasile. Sono contento di questo premio e ai vari Milan Club e ai tifosi dico che cercherò di fare sempre il massimo per permettere al Milan di vincere qualcosa. Quest’anno non è stato un anno molto bello per me, sono stato fermo due mesi ma sono felice di essere tornato a giocare contro il Genoa e di non aver sentito dolore“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top