Juventus: Nedved possibile allenatore della primavera bianconera

Calcio

TORINO – Flop totale, a tutte le latitudini del mondo bianconero. Per la prima volta nel nuovo millennio, la Primavera della Juve non riesce ad accedere alle final-eight per lo scudetto, in programma a Macerata a giugno. Dopo il 2-3 subito all’andata, ieri i ragazzi di Bruni non sono andati oltre l’1-1 nel ritorno degli ottavi di finale contro i coetanei del Brescia. A Vinovo, al vantaggio provvisorio degli ospiti siglato da Defendi (40’) ha risposto il centrocampista juventino Marrone (46’). A nulla è valso l’assalto alla porta delle rondinelle. Le assenze di Boniperti (squalificato) e Pinsoglio (infortunato) non giustificano la prematura uscita di scena della baby Juve. Resta, comunque, la vittoria al torneo di Viareggio, oltre alla speranza che l’imminente arrivo di Nedved possa riportare il settore giovanile bianconero agli standard abituali.

Fonte: Leggo.it

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top