Mondiali 2010, Lippi spiega l’esclusione di Grosso

Calcio

ROMA- “Mi è costato chiamarlo, come mi è costato dover rinunciare a 14 dei 23 con i quali abbiamo passato momenti importanti in Germania. Ieri l’ho chiamato, non sapete quanto mi sia dispiaciuto fare questa telefonata, ma ho ritenuto fare così e la faccio, per onestà intellettuale” – così il ct della Nazionale Italiana di calcio, Marcello Lippi, ha giustificato l’esclusione di uno dei più importanti eroi del vittorioso Mondiale in Germania, Fabio Grosso. Al suo posto sono stati promossi Cassani, terzino destro del Palermo e Criscito del Genoa, che probabilmente vestirà la maglia da titolare in SudAfrica.

Pierluigi Tosto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top