Calciomercato Estero: Manchester Utd, Ferguson annuncia un mercato senza colpi

Mercato Estero

MANCHESTER (Inghilterra) – Mercato all’insegna dell’austerità per il Manchester United, lo ha annunciato Sir Alex Ferguson rivelando che in estate arriverà all’Old Trafford solo un nuovo giocatore. Il Manchester United si è già assicurato due nuovi volti, l’attaccante messicano Javier Hernandez dal Guadalajara e il difensore del Fulham Chris Smalling. Due arrivi per puntellare una rosa che il manager scozzese ritiene comunque già sufficientemente competitiva per tornare a vincere la Premier League dopo il secondo posto di quest’anno, ad un solo punto dietro al Chelsea. Così nel corso della conferenza stampa di presentazione del tour Usa che lo United compierà la prossima estate, Ferguson ha spiegato perchè non ci saranno acquisti sensazionali. «Il mercato attuale è molto complicato e la nostra rosa è già buona da un punto di vista dell’età, dell’equilibrio e del numero – le parole di Sir Alex -. E poi abbiamo numerosi giovani di talento. Bisogna avere fiducia nella loro crescita e io ce l’ho. Magari arriverà un buon giocatore. Ci piacerebbe, ma in questo momento non è facile». Ferguson ha anche confermato che Ben Foster, ad un passo dalla cessione al Birmingham City per 7 milioni di euro, verrà sostituito dal portiere dell’Under 21 inglese Ben Amos, promosso in prima squadra dietro Edwin van der Sar e Tomasz Kuszczak. In luglio lo United, che avrà il suo quartier generale a Chicago, disputerà quattro amichevoli negli Usa: si comincia a Toronto contro il Celtic il 16 luglio, quindi a Philadelphia contro il Philadelphia Union il 21, quattro giorni più tardi a Kansas contro il Kansas City, prima di concludere contro la rappresentativa MLS All-Stars a Houston il 28 luglio.

fonte: leggo.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top