Ecco un errore davvero clamoroso dal dischetto, il protagonista è Mehmet Aurelio – Video

Calcio

TARRAGONA (Spagna) – Vi ricordate di Beckham contro il Portogallo, agli Europei 2004? E Costacurta contro il Boca, nella finale 2003 della Coppa Intercontinentale? O tornando ancora più indietro Winter in finale di Coppa Uefa, nel lontano ’98? Bene, dimenticatevene… perché ora è arrivato Mehmet Aurelio!

I più attenti avranno capito di cosa stiamo parlando: di rigori sbagliati, o meglio ciabattati in maniera vergognosa.

Alla lista si aggiunge ora Mehmet Aurelio, centrocampista brasiliano naturalizzato turco dopo aver militato per 8 anni prima nel Trabzonspor, poi nel Fenerbahçe. Dal 2008 è in forza al Betis Siviglia, nobile decaduta del calcio spagnolo, retrocessa in Serie B al termine della scorsa stagione. Nell’ultimo turno di campionato il Betis, attualmente quinto e quindi fuori dal discorso promozione, ha fatto visita al Nàstic, riuscendo a imporsi per 0-1 grazie a un gol su rigore di Emana. Pochi minuti dopo, l’arbitro fischia un secondo penalty a dir poco generoso per gli ospiti: sul dischetto si presenta Mehmet Aurelio che, forse proprio per non approfittare eccessivamente delle benevolenza del direttore di gara, regala alle migliaia di tifosi presenti, e ai milioni di navigatori del web alla ricerca di facili risate, uno delle conclusioni più ridicole nella storia del calcio. Roba da far impallidire Beckham, Costacurta, Winter…

Post Scriptum: Sarà per quel rigore, sarà perché il rendimento del turco-brasiliano non è stato esaltante, da qualche giorno gira insistente la voce di un ritorno di Aurelio in Turchia, questa volta al Galatasaray. Ecco il video…

fonte: it.eurosport.yahoo.com

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top