Diritti Tv, lunedì giorno decisivo

Calcio

ROMA – Un altro week-end di atte­sa. A meno di nuovi rinvii, infatti, Claudio Marangoni, giudice del tribunale civile di Milano, comunicherà lunedì la decisione sul ricorso presentato da Conto Tv, contro il contratto di cessione dei diritti tv del cam­pionato tra Lega Calcio e Sky. Il timore dei club di A è che venga accolta la richiesta di sospensione cautelare dell’accordo. Accor­do che assicura al calcio italiano 571 milio­ni per la prossima stagione e 578 per quella successiva e il cui blocco metterebbe a serio rischio la sopravvivenza di diverse società. Crispino, ad dell’emittente toscana, afferma di aver subìto un danno, poiché non gli è sta­to consentito di presentare un’offerta. E, in risposta alla paventata (da parte della Lega) paralisi del campionato, Crispino sostiene che, seppur ristretti, i tempi tecnici per in­dire una nuova asta ci sarebbero comunque. Secondo quanto trapelato, Marangoni tra­scorrerà il fine settimana a stendere il prov­vedimento. Ma i conflitti tra Lega Calcio e Conto tv non si esauriranno con la sentenza.

Fonte: Corriere dello Sport

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top