Incredibile: tifoso interista ucciso a Torino

Calcio

TORINO – La vittoria dell’Inter in Champions 45 anni dopo è costata la vita a un tifoso nerazzurro nella notte in un bar di Torino. Dopo la partita, un italiano è stato accoltellato a morte davanti ad un bar in cui aveva seguito la finalissima. Da una prima ricostruzione pare che la lite tra la vittima – Edmondo Bellan, 63 anni – e il suo assassino sia iniziata all’interno del bar ‘Blu Sky’ di corso Lecce: una discussione banale causata dalla vittoria dell’Inter, ritenuta squadra poco rappresentativa dell’Italia per i troppi giocatori stranieri. Allo scoppiare della lite, il titolare del locale ha allontanato i due, che dalle parole erano passati alle mani, ma i contendenti hanno continuato la rissa in strada davanti al bar. La vittima, colpito da almeno due coltellate, una al torace e l’altra al braccio destro, è stata soccorsa e trasportata in ospedale, ma non c’è statto nulla da fare: l’uomo è morto per emorragia. Le volanti della polizia e gli investigatori della squadra mobile hanno portato in Questura alcune persone. L’assassino potrebbe avere le ore contate.

Fonte: Sole 24 Ore

Redazione Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top