Ballardini, bordate contro Mourinho: “I grandi allenatori sono altri, quelli che lasciano un’impronta, come Sacchi…”

Calcio

ROMA – Davide Ballardini, ex allenatore di Cagliari e Lazio, ha parlato di Mourinho e dell’Inter, che lui ha battuto nell’agosto scorso nella Supercoppa Italiana. Ecco le parole del tecnico, non proprio benevole: “Sono stato l’unico a batterlo ma nessuno ne parla. Il nostro trionfo adesso assume ancor più importanza e prestigio. Mourinho è uno che vuole vincere sempre e tutto, non è tipo da selezioni. Cosa penso di Mou? Ha vinto, ma la sua Inter non è mai stata spumeggiante. I grandissimi allenatori per me sono altri, quelli che lasciano un’impronta tattica innovativa, come Michels, Sacchi e Guardiola“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top