Calciomercato Roma: Mexes all’Arsenal per Sagna ed Ebouè

Calciomercato Roma: News di calcio mercato LIVE

ROMA – Più chiaro di così Mexes non poteva essere. «Io non mi muovo dalla Roma. Il prossimo anno giocherò in giallorosso», ha detto due giorni fa a L’Aquila, ultimo impegno prima di staccare la spina e andarsene in vacanza. Le certezze di Philippe potrebbero cozzare, però, con le indiscrezioni che giungono dalla Francia. Che Rugantino fosse corteggiatissimo da mezza Europa, si sapeva. Che piacesse all’Arsenal, pure. La novità è che i Gunners si sarebbero fatti nuovamente vivi a Trigoria. Gli inglesi avrebbero chiesto alla Roma di fare il prezzo. La risposta sarebbe stata: ok, se volete Mexes dovete mettere sul piatto Emmanuel Eboué e Bakary Sagna. Cioè, due laterali destri. Anzi, di più. Perché Sagna è un calciatore estremamente duttile tatticamente. È in grado di giocare anche al centro della difesa, come a centrocampo. Il terzo nome dell’Arsenal per cui la Roma farebbe fuoco e fiamme è il centrale William Gallas. Ranieri stravede per il francese. Che ha un vantaggio non indifferente: il suo cartellino costa zero euro. Il suo contratto scadrà tra pochi giorni e finora le trattative per il rinnovo sono tutte naufragate. Dunque, la Roma non ha certo bisogno di parlare con l’Arsenal. Chiaro, però, che a fronte dell’acquisto di un difensore del calibro di Mexes, Wenger potrebbe anche dare la sua benedizione al divorzio con Gallas. L’ostacolo per la Roma, semmai, è lo stesso dell’Arsenal: l’ingaggio. Quello del francese è pesante. Il suo stipendio si aggira intorno ai 5,4 milioni l’anno. Troppo per un giocatore di 33 anni (ad agosto). A dimostrazione del fortissimo interesse dei Gunners per Mexes ci sono le voci che continuano a rimbalzare dall’Inghilterra. Dove il “Daily Star” scrive che l’Arsenal vorrebbe, oltre a “Philou”, anche Doni. Per la doppia cessione la Roma avrebbe chiesto circa 24 milioni di euro. Oppure, dicono sempre Oltremanica, un conguaglio e una contropartita tecnica. Quale? Eboué? Possibile, certo. Diciamo che ci sono tutte le condizioni teoriche per una trattativa tra Arsenal e Roma. Sull’asse Italia-Inghilterra potrebbe concludersi più di un affare. A Trigoria non hanno fretta. Mexes non sarà mai svenduto. Al momento, è il terzo centrale dopo Juan e Burdisso. Ma è logico che la Roma vuole cercare anche di capire cosa accadrà con Nicolas. Se la Roma riuscisse a chiudere con l’Inter per l’argentino, con il quale sarebbe già stato trovato l’accordo per il contratto, la cessione di Philippe potrebbe essere sì dolorosa. Ma non più impossibile. Qualora invece sorgessero difficoltà e non venisse trovata un’alternativa dello stesso livello (Gallas?), probabilmente le offerte inglesi sarebbero tutte rispedite al mittente. A differenza di quelle per Doni, il cui futuro appare sempre più lontano da Trigoria.

fonte: forzaroma.info

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top