Espulso un giocatore per una testata ‘alla Zidane’ contro… l’arbitro!

Calcio

TREVISO – Un episodio simile alla celebre testata di Zidane ai danni di Materazzi, ai mondiali del 2006, lo si è visto ieri durante una partita di calcio della Terza Categoria: il match era quello tra Lovis Spresiano e Suseganese, squadre della provincia di Treviso. A fine match l’arbitro, Stefano Zoia, è stato centrato da una violentissima testata al petto da parte di Lorenzo Cenedese, attaccante 23enne della Suseganese, proprio mentre riponeva in tasca il cartellino rosso indirizzato al ragazzo per proteste. Il fischietto, riporta il quotidiano il Gazzettino, in seguito al colpo è caduto rovinosamente al suolo restando immobile e dolorante per 20 minuti: sul posto è intervenuta una ambulanza e i Carabinieri. L’arbitro è stato ricoverato all’ospedale di Treviso mentre il giovane attaccante rischia conseguenze sia sul piano della giustizia sportiva che di quella ordinaria.

fonte: leggo.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top