Mondiali 2010: Marchisio si difende dopo la bufera sull’inno: “Ero solo fuori tempo”

Calcio

MILANO – Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus e della Nazionale italiana, ha parlato dopo la bufera che lo travolto. Infatti, a quanto pare, il 24enne bianconero durante l’inno italiano suonato ieri prima della gara contro la Svizzera, avrebbe detto: “Roma ladrona“. Una frase che ha colpito molti e sul web è impazzata la polemica. Ora, ecco arrivata la smentita di Marchisio, che si difende: “Non ho detto nulla di quanto mi sia stato attribuito, ero semplicemente fuori tempo rispetto alla musica: probabilmente è per questa ragione che il mio labiale a qualcuno è sembrato diverso dal testo dell’inno“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top