Mondiali 2010: controllo antidoping a sorpresa per l’Argentina

Calcio

PRETORIA (Sud Africa) – Funzionari della commissione antidoping della Fi­fa si sono presentati nel ritiro della Nazionale argentina, prima dell’allenamento di ieri aperto al pubblico, per procedere a con­trolli antidoping a sorpresa. Al test sono stati sottoposti 8 gioca­tori, ovvero i portieri Andujar, Pozo e Romero, i centrocampi­sti
Garcè e Maxi Rodriguez e gli attaccanti Milito, Agüero e Tevez. I medici della commissione hanno poi precisato allo staff tecnico argentino che i controlli a sorpresa continueranno anche durante la competizione, e che quindi ogni giocatore dovrà sem­pre essere reperibile, e quindi lasciare detto dove va in occasio­ne dei giorni di libertà. La Fifa ha intenzione di sottoporre a te­st almeno 575 calciatori, prima e durante i Mondiali. Controlli a sorpresa sono già stati effettuati, oltre che nel ritiro dell’Argen­tina, anche in quelli di Svizzera, Spagna e Francia.

Fonte: Tuttosport

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top