Inghilterra, Rooney: insulti all’arbitro e scuse…particolari

Calcio

CITTA’ DEL CAPO (Sudafrica) – Wayne Rooney  “deve imparare a controllare il suo temperamento“. A sostenerlo è l’arbitro sudafricano Jeff Selogilwe, che al termine dell’amichevole giocata e vinta dall’Inghilterra per 3-0 contro i Platinum Stars, avverte il giocatore e Capello: “Se ha insultato me così, e per giunta in un’amichevole, lo farà anche con tutti gli altri arbitri. Di questo passo – continua il fischietto – rischia di finire nel mirino dei direttori di gara“.

Già ai Mondiali 2006 e all’Europeo del 2004 l’attaccante del Manchester United aveva macchiato il proprio curriculum rimediando dei cartellini rossi dimostrando che,  l’avvisaglia del signor Selogilwe, non è quindi da sottovalutare.

Nel dopo partita comunque pace fatta tra i due, con il fischietto sudafricano che si lascia andare a un commento che dice tanto sulla natura della vicenda: “Resta comunque il mio giocatore preferito. A fine partita si è scusato e mi ha regalato la sua maglietta“.

(Fonte ‘sportmediaset.it’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top