Sei tu il protagonista! Fender: “L’Inter va forte perchè copia il calciomercato della Juve!”

Calcio

BEST OF TODAY

TORINO – Pubblichiamo di seguito il pensiero di Fender87, tifoso accanito della Juventus, che riporta la sua tesi sul perchè del calciomercato da favola dell’Inter delle ultime stagioni: un pensiero complicato ma comunque particolare…

E’ per 15 anni che l’Inter ha sbagliato il mercato estivo tentando di pedinare Moggi e gli emissari di mercato juventini.
Nel 2009 la botta di fortuna: tutti gli acquisti del mercato estivo sono stati determinanti al 200%… Ricordo un mercato così spettacolare solo alla Juve dopo la cessione di Zidane eppure ci fu il flop di Salas, all’Inter invece tutti, dal primo all’ultimo, hanno portato praticamente da soli l’Inter alle vittorie finali. Dai Vampeta ai Quaresma la storia è stata sempre la stessa: accumulare bidoni spendendo centinaia di milioni.

Ecco che quando Moggi stava per strappare a Cragnotti il serbo Dejan Stankovic, le spie nerazzurre focalizzarono le loro attenzioni sull’affare ed offrirono al giocatore circa il doppio di quanto avesse offerto l’esperto Luciano, costretto a costruire corazzate con pochi spiccioli… Moggi fu anche contattato da Moratti che pur di portarlo all’Inter lo avrebbe coperto d’oro… Ma questo i media non lo dicono o preferiscono non dirlo per ovvi motivi… Oggi con Marotta nuovo dg della Juventus, l’Inter è tornata alla carica e segue passo passo le trattative intavolate dall’ex doriano fidandosi della sua competenza e approfittando del fatto che avendo maggiori risorse economiche da investire possono strappare gli obbiettivi di mercato bianconeri alla Vecchia Signora.

Ovviamente da buoni interisti ripudiano tutto ciò che sia italiano e quindi prima li abbiamo visti partire alla carica per Benitez, poi Krasic, ora Dzeko… Insomma quando i “simpatici” Blanc&Secco decisero che Lucio era una scommessa troppo difficile da rischiare, puntarono dritti sul latitante Cannavaro, 36enne senza contratto troppo utile a Lippi per rimanere senza contratto o finire a giocare in anticipo a Dubai… Così i bravi Branca e Oriali fecero un regalino allo Spacial One che dal canto suo avrebbe preferito il pupillo R.Carvalho… Stesso discorso per Sneijder: “15 milioni per Sneijder?!” si dissero Blanc e Secco “per 25 milioni io chiudo per Diego!”. Stesso discorso per Thiago Motta: si parlava di uno scambio alla pari con Palladino, Criscito e Tiago per l’italo brasiliano valutato 15 milioni… Ma secondo voi Secco e Blanc erano fessi a togliersi di mezzo il portoghese e ad assicurarsi il forte centrocampista genoano? Si dissero:” Motta?! Per 25 milioni Corvino ci dà Felipe Melo che ha fatto pure gol alla Confederations Cup!”. Inutile dire chi approfittò di queste “titubanze”… Insomma si parte da lontano per arrivare ad oggi ma quello che vediamo è sempre il solito copia-incolla degli indossatori che non contenti di farlo nel mercato nel 2006 hanno deciso di incollarsi un intero scudetto sul petto tagliandolo alla Juve…

Fonte: juventusfans.forumcommunity.net

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top