Sudafrica 2010: Italia, l’arbitro di questa sera evoca ricordi “mondiali”

Calcio

CITTA’ DEL CAPO (Sudafrica) – Stasera l’Italia Campione del Mondo esordirà nel suo Mondiale africano, con uno di quei fischietti “fortunati”. Si tratta di Benito Archundia, che fu l’arbitro della semifinale vinta a Dortmund contro la Germania. Curioso un episodio proprio risalente a quella gara, con Materazzi, che al gol di Grosso, non avendo vicino nessun compagno, abbracciò il direttore di gara. Archundia ha 44 anni ed è uno degli arbitri più quotati nella Fifa. Con l’Italia ha in crociato il fischietto quattro volte: due vittorie e due sconfitte. Ecco il quadro complessivo: Italia- Argentina 0- 3, se mifinale Olimpiadi del 2004; Rep. Ceca- Italia 0- 2, fase a gruppi Mondiale 2006; Germania- Italia 0- 2, semifinale Mondiali 2006; Italia- Brasile 0- 3, fase a gruppi Confederations Cup 2009.

Alessandro Iraci – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top